L’attività di promozione culturale svolta sul territorio dall’amministrazione comunale, ha portato al riconoscimento del Presidio di Mesagne, attraverso il quale si intendono perseguire i seguenti obiettivi:

  • rendere più continui e positivi nei risultati gli sforzi compiuti per la diffusione della lettura, ipotizzando l’istituzione di un osservatorio sulla lettura;
  • orientare le azioni e pensare le iniziative in modo da porre attenzione alle fasce rappresentate da donne e studenti non più inclusi in percorsi scolastici e tradizionali di educazione alla lettura;
  • innovare l’approccio alla lettura ed alla pratica scrittoria, introducendo in specie per il pubblico giovanile attività quali il bookcrossing o il laboratorio di scrittura;
  • consolidare una serie di rapporti con le agenzie educative, le associazioni, il mondo universitario, per “fare sistema” intorno al mondo del libro e della lettura;
  • rendere vive le tante “case culturali cittadine“ – Biblioteca, Pinacoteca, Teatro, Castello, Museo, Archivio Storico – creando un virtuoso circuito locale con un’offerta qualitativamente valida e varia.
leggi di più
L’amministrazione comunale di Mesagne, allo scopo di incentivare la lettura per tutte le fasce d’età, si è spesso impegnata con iniziative concrete nell’ambito della Cultura, della Pubblica Istruzione e dei Servizi Sociali, organizzate e realizzate in collaborazione con il mondo associativo locale, le realtà scolastiche territoriali, le cooperative sociali alle quali sono affidate in gestione strutture comunali come il nido, il centro per il recupero dell’handicap, la biblioteca ragazzi, la ludoteca e i centri socio-educativi territoriali.