Dall’anno della sua nascita, nel 2011, il Presìdio di Grumo Appula ha vissuto una positiva evoluzione che ha visto un graduale allargamento delle collaborazioni lungo il percorso di promozione della lettura. Fondamentalmente, esso organizza incontri con l’autore, laboratori di lettura coi bambini, e incontri coi ragazzi a scuola con lo scopo di sollecitare sempre riflessioni, attività e progettazioni incentrate sul libro, facendo rete con le entità locali proponendo abbinamenti con altre forme artistiche (mostre, reading teatrali, reading concerti).

Obiettivo prioritario è il rilancio delle proprie attività di promozione della lettura consolidando il  rapporto con il territorio, e perseguendo quindi la collaborazione con la Biblioteca Comunale,  le Scuole di ogni ordine e grado della città e della vicino Binetto accomunata dalla presenza di plessi scolastici, l’UTE, la Pro Loco, l’amministrazione comunale di Binetto, e la libreria “I Billini” specializzata nell’editoria ragazzi e per i più piccoli ma sempre più aperta a testi dell’editoria per adulti grazie agli incontri ivi organizzati in collaborazione con il Presìdio.

Alla luce delle attuali emergenze e interessi percepiti dal contesto, siamo attualmente orientati verso riflessioni sulla delicata situazione del nostro pianeta dal punto di vista ecologico ed etico, individuando una correlazione tra la sensibilità ambientale e gli stili di vita  legati alla presenza del fattore umano nello scenario evolutivo della Terra.